Poiché varie persone possono arrivare a soffrire alopecia, o perdita del capello, soprattutto, nel caso degli uomini, molti tendono ad optare per l’opzione di farsi un innesto capillare.

Malgrado le persone sappiano quello che è questa tecnica, non conoscono certi dettagli come alcuni termini o la grandezza che può raggiungere detta tecnica nella ridistribuzione capillare.

Chiarimenti rispetto a certi termini

Deve aversi presente che un’unità follicolare è un raggruppamento di follicolo pilosos e che non necessariamente un’unità follicolare produce un solo capello, poiché queste unità possono produrre da 1 a 4 o più capelli. Il follicolo piloso è la parte della pelle che si incarica di formare i capelli o capelli in tutto il corpo, capello, barba, e distribuzione corporale. Deve chiarirsi nuovamente che non necessariamente il fatto di avere un follicolo piloso significa avere un solo capello. Nel momento nel che il paziente si faccia un innesto o ricollocazione delle stesse, per ogni unità follicolare può avere tra 1 e 4 capelli ridistribuiti.

Malgrado ogni persona sia differente, ogni sposo è speciale e non si può fare una sentenza concreta in casi generali, la cosa certa è che la quantità di capello può variare dipendendo dalla razza. Secondo alcuni stime le persone bionde sono quelle che hanno una maggiore densità di capello, seguite per le persone brune ed infine, per le fulve. Andando razzialmente ad un ambito più specifico, gli asiatici sono quelli che hanno il cuoio capelluto meno villaggio.

Grandezze del trattamento rispetto ai risultati estetici

Come si menzionò anteriormente, tutti i casi sono differenti dipendendo dalla genetica, del risultato desiderato e di altri fattori naturali. Ma devono tenere in conto alcuni considerazioni, come è il fatto che dipendendo dalla grandezza dell’alopecia possono riuscirsi migliori risultati. Se per esempio, l’alopecia in un paziente è molto avanzata, questo stesso non può sperare di avere un ripopolamento capillare molto grande, soprattutto, se il capello è molto fine e le zone con capello sono molto scarse.

Devono risaltare anche le persone che hanno perso circa 3 delle 4 parti del suo capello, poiché neanche può aspettare una repoblamiento soddisfacente. Semplicemente, per queste persone la cosa migliore che può sperarsi è una piccola ridistribuzione nelle parti dove possono generare migliori risultati.

Di tutte forme, il paziente ha la possibilità di consultare col suo specialista i suoi desideri, i quali possono essere maneggiati per l’esperienza del professionista della migliore forma possibile. Oltre a questi fattori, i pazienti devono considerare altri aspetti del suo capello, come vengono essendo l’elasticità del cuoio capelluto, il numero di follicolo pilosos per ogni unità follicolare, le caratteristiche e tonalità del capello e la sua densità. In base a tutti questi parametri può stimarsi la quantità di follicolo necessari per innestare in un intervento. Nonostante questo, in generale, si innestano tra 2500 e 3500 unità follicolari in ogni intervento.

WhatsApp chat